Trasferite a FSBA le risorse grazie a CNA, associazioni artigianato e sindacati

Sono arrivate a FSBA le risorse per erogare le integrazioni al reddito. Si tratta di oltre 265 milioni che sono stati trasferiti oggi al Fondo grazie anche alla forte azione condotta dalla CNA e dalle altre parti sociali che hanno sollecitato i Ministri del Lavoro e dell’Economia.

Si tratta di una tranche che consentirà a FSBA di far fronte alle richieste di prestazioni di sostegno al reddito relative al saldo del mese di ottobre, nonché a quelle dei mesi di novembre e dicembre 2020.

Il Fondo rimane in attesa di ricevere anche la restituzione dei circa 260 milioni di euro che ha anticipato per le prestazioni legate all’emergenza da Covid-19. Sono risorse provenienti dalla contribuzione ordinaria delle imprese e che quindi devono essere destinate all’erogazione delle prestazioni per le quali è stato istituito il Fondo.

Per la nostra Confederazione è assolutamente prioritario in questa fase di emergenza che le risorse destinate a FSBA per il sostegno al reddito vengano trasferite con la massima rapidità per poter erogare le prestazioni ai lavoratori dell’artigianato.

Iscriviti alla newsletter