Su “Tir” il futuro dell’autotrasporto nel disegno di CNA Fita

“Tra le tante esigenze del settore dell’autotrasporto c’è sicuramente la sostenibilità economica e quella sociale, che si declinano con la conferma e il potenziamento delle misure che consentono alle imprese italiane di competere ad armi pari con quelle estere, e con la garanzia della sicurezza.” Nel suo editoriale sul mensile “Tir, la rivista dell’autotrasporto”, il presidente di CNA Fita, Patrizio Ricci, indica le priorità per superare la crisi del settore dell’autotrasporto.

Sostenibilità, sicurezza e legalità sono i pilastri su cui le politiche attuali devono basarsi per non compromettere i bisogni delle generazioni future ed evitare che il sempre più vicino termine del 2030 non veda compromettere il futuro delle imprese italiane a favore di quelle straniere.

Clicca qui, per leggere l’articolo completo.