Comunicato stampa - Bolzano, 20 maggio 2016
Digitaly, le PMI del Trentino Alto Adige nel mondo digitale
L’evento di CNA, Amazon, Google, Registro.it e SeatPG ha fatto tappa a Bolzano

digitaly
digitaly

Sala gremita da partecipanti altoatesini e trentini al Digitaly Imprese, l’evento itinerante che ieri (19 maggio 2016) ha fatto tappa al Tis Convention Center di Bolzano. Un’iniziativa per la digitalizzazione delle PMI realizzata da CNA con Amazon, Google, Registro.it e SeatPG, portata sul territorio regionale in collaborazione con CNA-SHV dell’Alto Adige e CNA del Trentino. L’evento è stato sponsorizzato da Cassa di Risparmio di Bolzano e UnipolSai Assicurazioni.

“Questa è la quarantesima tappa dall’inizio del 2015 a oggi - ha spiegato Stefania Milo, presidente nazionale di CNA Giovani Imprenditori e moderatrice dell’evento - di un format pensato per avvicinare le PMI ai servizi del web. Si parla tanto di digitalizzazione, ma difficilmente si entra nel merito. Il nostro format è stato ideato per illustrare strumenti ed esempi concreti alle aziende attraverso relatori dei nostri partner di spessore internazionale, seguiti da incontri B2B tra aziende che cercano e aziende che offrono servizi digitali. Il passo successivo di CNA è il lancio della piattaforma di e-commerce Italia Goods. Un piccolo imprenditore non ha i mezzi ed il tempo per tentare la via dell’export partecipando a fiere ed eventi all’estero. Il Web, se utilizzato correttamente ed in modo efficace, è lo strumento per far crescere le PMI senza snaturarle, sfruttando il “Made in Italy” che è il secondo brand più famoso al mondo dopo Coca Cola”.

Nella parte formativa dell’evento, Dario Mastrocinque (Account Manager Marketplace di Amazon) ha illustrato i sistemi di vendita online. Stefania Fabbri (responsabile della comunicazione di Registro.it) si è soffermata sulla miglior individuazione del dominio, base di partenza per sfruttare bene il Web, utilizzato ormai da 38 milioni di italiani con ben 80 milioni di utenze Mobile attive: “In Italia ci sono più smartphone e tablet che abitanti”. Massimo Ceppetelli (Seat Media Agency di Bolzano) si è soffermato sull’importanza della comunicazione per le Pmi: “Tutto ciò che non comunichiamo, è come se non esistesse”. Infine Andrea Menè (Sales Manager Google Italia per le PMI) ha chiarito: “L’economia si sta spostando su Mobile, occorre farsi aiutare da persone competenti”. Menè ha presentato casi concreti di PMI che hanno aumentato i ricavi e il valore dell’azienda e lanciato il progetto “crescereindigitale” (www.crescereindigitale.it) per giovani tirocinanti a supporto della digitalizzazione delle piccole imprese senza costi per le aziende.

Claudio Corrarati, presidente della CNA del Trentino Alto Adige, nel suo intervento ha precisato: “Senza le piccole aziende non c’è futuro, dobbiamo renderle competitive e veloci. Digitaly traccia la strada per una crescita a misura di PMI”.

Alla fine della parte formativa, ci sono stati gli incontri b2b tra le imprese che offrono servizi digitali e quelle in cerca di strumenti per la digitalizzazione: dai siti ai blog, dai social network all’e-commerce, dai sistemi gestionali a foto e video Web professionali.

News

Voucher digitalizzazione PMI, arrivano altre risorse. Accolta la richiesta di CNA 18-05-2018

Privacy, CNA chiede uno stop di sei mesi alle sanzioni 10-05-2018

Fatturazione elettronica. Emanate le prime soluzioni operative in linea con le richieste della CNA 04-05-2018
Con il provvedimento attuativo numero 89757/2018 del 30 aprile 2018 l’Agenzia delle Entrate ha fornito le istruzioni operative, vale a dire le regole tecniche ed i primi chiarimenti applicativi per l’emissione e la ricezione delle fatture elettroniche tra soggetti privati il cui ob

Lavoro, rallenta la crescita dell’occupazione nelle PMI. Centro Studi CNA: pesa l’incertezza politica. Corrarati: rischiamo di fermare la ripresa 02-05-2018
Continua la crescita dell’occupazione nell’artigianato e nella micro e piccola impresa anche a marzo. Ma a un ritmo più lento dei primi due mesi dell’anno. Un risultato che sconta anche il clima d’incertezza politica. Lo rileva l’Osservatorio lavoro della CNA che monitora mensilmente

Sistri, un salasso costato alle imprese 200 milioni di euro. Sistema non operativo ma è obbligatorio pagarlo 30-04-2018
"Duecento milioni di euro. A tanto ammontano le risorse sottratte alle imprese per pagare un servizio obsoleto, non funzionante, mai divenuto effettivamente operativo quale il Sistri, il sistema di tracciamento dei rifiuti pericolosi". Lo afferma Claudio Corrarati, presidente della CNA Trentino Alto

Leggi tutte le notizie

Rassegna stampa

Donne in Prese
Trentino (09/08/2018)

Fattura Elettronica
Corriere del Trentino (11/03/2018)

Fattura Elettronica
Trentino (11/03/2018)

Donne Impresa
Trentino (08/03/2018)

Sacchetti BIO
Corriere del Trentino (05/01/2018)

Leggi tutti gli articoli

Via Tonale 96, 38010 San Michele all'Adige TN - Tel. 0461 1592185 - Fax 0461 1592184 - Email info@cnatn.it - PEC cnatrento@cert.cna.it

Powered by:
MBytes